fbpx
Entropia studio olistico

Trattamenti

Trattamento PranoKi

Pulizia Energetica

persona  € 50

Trattamento Pet

€ 35

a domicilio + spese viaggio

Pulizia Energetica

Oggetti – Ambienti

a distanza   € 50

in presenza  € 70

corso prano.ki

PranoKi

Dalla fusione della millenaria conoscenza della Pranoterapia e della tecnica energetica intuitiva del Reiki, nasce PranoKi.

Questo matrimonio energetico ti permette di ricevere un trattamento più completo, mirato alle tue esigenze  e più veloce (inteso come raggiungimento di un risultato accettabile durante la singola seduta). L’operatore PranoKi, infatti, ha a disposizione più conoscenza e più strumenti di lavoro per garantirti un riequilibrio energetico naturale a tutti i livelli: fisico, mentale, emozionale e spirituale.

I benefici del trattamento

Se ci riferiamo alle sensazioni immediate percepite durante il trattamento, possiamo parlare di calore, rilassamento e un senso di sollievo e benessere generale, come dimostrato da numerosi studi sul reiki (leggi articolo).

Oltre ai processi di riequilibrio energetico e auto-guarigione innescati dal trattamento reiki – e ampliamente testati in tutto il mondo – si aggiungono le numerose patologie trattabili dalla pranoterapia. 

I benefici di un trattamento PranoKi sono quindi numerosi e applicabili a tutte le condizioni e patologie. Oltre a lavorare sulla malattia – squilibrio – già manifesta, compie un azione preventiva riequilibrando energeticamente i corpi sottili che compongono la nostra aura.

Secondo la visione olistica, infatti, la malattia fisica è la manifestazione ultima di uno squilibrio, o di un conflitto, già esistente a livello energetico. Intervenire con un trattamento energetico naturale significa agire prima che un eventuale squilibrio si manifesti nel corpo fisico come malattia.

Alcune delle patologie trattabili

Disturbi nervosi, psicologici e psicosomatici

Stati ansiosi – nevrosi – stress – esaurimenti nervosi – insonnia – blocchi mestruali e sessuali (di natura psicosomatica) – disfunzioni metaboliche e digestive (di natura psicosomatica) – Cefalee ed emicranie – blocchi psicologici (fobie e paure)

Disfunzioni articolari, muscolari ed ossee

Artrosi – artriti – periartriti – epicondriti – nevriti e polinevriti – sciatalgia – ernia del disco – traumi sportivi (menisco, pubalgie, lombalgie) – scoliosi – osteoporosi.

Trattamento di fratture ingessate – atrofia muscolare – morbo di Parkinson – sclerosi multipla.

Disturbi collegati alle patologie infiammatorie

Cistite – cervicite – colite – epatiti – nefrite – cellulite – rinite (anche allergica) – sinusite – bronchite – congiuntivite – otite – gengivite – mal di denti – nevralgia del trigemino – anemia – mastopatie – disfunzioni di milza, pancreas, ovaie e reni – aderenze post-operatorie – ernia iatale – ulcera gastroduodenale – febbre.

Trattamento pre-operatorio – allergie – raffreddori – asma bronchiale – orticaria – dermatosi ed eczema (di natura allergica)

disfunzioni dell'apparato cardiocircolatorio

Ipotensione – ipertensione – disfunzioni cardiache (insufficienza cardiaca, infarto, aritmia, extrasistole, brachicardia, angina pectoris – coronaropatia) – vene varicose – flebiti – ulcere varicose – emorroidi, ragadi anali e fistole.

Trattamenti anti-cellulite, anti-age e cicatrizzanti.

disfunzioni del sistema endocrino e metabolico

 Allergie, raffreddori, asma bronchiale e orticaria con componente allergica – invecchiamento precoce – sterilità femminile e maschile – disfunzioni tiroidee (iper e ipo) – dismenorrea – diabete (scompensato e mellito) – acne – caduta dei capelli – forfora.

disfunzioni dell'apparato uro-genitale

Cistiti, cervicite, vaginite – nefriti – calcoli e cisti renali – ipertrofia prostatica – vaginismo – cisti ovariche – fibroma – mancaza del desiderio sessuale (maschile e femminile) – eiaculazione precoce.

Patologie cerebrali e tumorali

Cerebropatie – emiparesi – epilessie – ritardi mentali e dello sviluppo – tumori e patologie connesse.

F.A.Q.

Quanto dura un trattamento?

Essendoci molte condizioni che influenzano i tempi di un trattamento, la durata è variabile e non quantificabile. Io non mi baso mai sul tempo e, generalmente, è la persona ricevente che decide energeticamente la fine del trattamento.

A volte sono sufficienti 15 minuti mentre altre ne servono 90. Indicativamente, la prima seduta è sempre un pò più lunga per “aggiustamenti tecnici” ma a prescindere dall’orologia, l’efficacia del trattamento resta invariata.

Il trattamento PranoKi ha controindicazioni?

Il trattamento PranoKi non ha controindicazioni e si può applicare a tutte le patologie. Essendo una tecnica energetica naturale, agisce – sia a livello fisico sia a livello mentale-emozionale – spingendo il tuo corpo all’auto-guarigione e aiutando i vari organi a ripristinare il loro stato di equilibrio, in modo naturale e nel rispetto delle tue esigenze e caratteristiche energetiche.

Devo/Posso abbandonare le terapie in corso?

L’Operatore PranoKi non è un medico e non può, e non deve, prescrivere o togliere eventuali terapie e medicinali. La terapie naturali possono “accompagnare” la medicina tradizionale aumentandone gli effetti curativi e, spesso, alleviandone gli effetti collaterali.

Come Operatore Olistico posso aiutarti nel processo di guarigione e nella comprensione dei sintomi. La scelta di quali terapie seguire e a quale medicina affidarsi è libera e strettamente personale.

Quante sedute devo fare per guarire?

Puoi ricevere sollievo già dalla prima seduta ma tutto è relativo alle tue condizioni energetiche, al tipo di squilibrio o patologia, dal tuo livello di consapevolezza e dal tuo reale desiderio di guarire.

Ricordati che la guarigione completa dipende solo da te. Io posso solo darti una “spinta” con gli strumenti a mia disposizione, darti un input per aiutarti nel tuo percorso ma non posso assolutamente guarirti. Le tecniche energetiche possono riportarti in salute ma se non cambi “l’abitudine” che ha generato lo squilibrio, il problema si ripresenterà inevitabilmente.

Come si svolge un trattamento?

Il trattamento PranoKi (così come quello reiki e pranoterapico) si svolge generalmente in un ambiente rilassante con l’ausilio di un lettino. Il trattamento non è assolutamente un massaggio e si effettua senza calzature e completamente vestiti. Le mani sono il veicolo di trasmissione energetica che avviene attraverso un leggero contatto con le parti del tuo corpo che devono essere riequilibrate. Sui punti più delicati, e in caso di ipersensibilità, le mie mani restano sollevate di qualche centimentro per evitare il contatto fisico.

Pet PranoKi

I nostri amici pelosi sono particolarmente ricettivi ai trattamenti di riequilibrio energetico naturale. Si possono ridurre notevolmente gli stati infiammatori degli organi interni, dell’apparato muscolare e nervoso, agendo anche sul dolore. Utile nel post-operatorio e per velocizzare la cicatrizzazione. 

I tempi di un trattamento non sono quantificabili in quanto è l’animale stesso a decidere quando “ne ha abbastanza” interrompendo il contatto, semplicemente allontanandosi dalle mie mani.

Su bologna e nella valle dell’Idice eseguo trattamenti anche a domicilio.

Pulizia Energetica

SULLA PERSONA

La pulizia energetica agisce sull’aura e sull’equilibrio dei chakra, migliorando le tue condizioni psico-fisiche, rafforzando il sistema immunitario contro le interferenze esterne e ripulendo i campi energetici da eventuali entità o parassiti che potresti aver “raccolto” e che potrebbero utilizzare le tue energie vitali per la loro sopravvivenza. 

SUGLI OGGETTI

Ogni oggetto trattiene le energie delle persone con cui è entrato in contatto…dalla fabbricazione alla vendita. L’attenzione dovrebbe essere maggiore sugli oggetti trovati nei mercatini dell’usato o di antiquariato. A volte sono carichi di vibrazioni “positive” ma altre emanano vere e proprie energie “pesanti” che possono influenzare la nostra casa e la nostra aura.

NEGLI AMBIENTI

La nostra casa dovrebbe essere un luogo sicuro, inviolabile (anche energeticamente) e sereno ma, a volte, entità residuali, parassiti portati dall’esterno, emozioni basse come rabbia, dolore e paura, ristagnano e ci condizionano quotidianamente.

Se ti senti a disagio, osservata, se non dormi bene e ti senti sempre stanca e nervosa; se provi sensazioni sgradevoli e paura quando sei da sola, e se hai la percezione che casa tua non sia tua, ti consiglio di fare una pulizia energetica.

Si può fare a distanza o in presenza e puoi imparare a mantenere pulita la tua casa da eventuali interferenze future.

Follow by Email
YouTube
Instagram
LinkedIn
Facebook
Twitter
Follow Me