Cercasi Collaboratori

L’Associazione Olistica Culturale Koinos cerca collaboratori associati. Qualunque siano le tue competenze professionali, le tue capacità pratiche e le tue conoscenze, se condividi lo scopo, gli ideali, la missione e il progetto della Koinos, ti invito a farne parte.

Se desideri portare un tuo corso o hai delle idee per organizzarne uno. Se ti piacerebbe creare un seminario o vuoi semplicemente dire la tua. Se sogni di far parte attiva di un’associazione, che sia nel consiglio direttivo o come semplice associato. In qualunque modo tu desideri dare il tuo contributo, sei invitato a partecipare.

Non ti chiedo di regalarmi il tuo tempo ma di investire il tuo sapere in un progetto più grande.

Lo scopo

Lo scopo primario è quello di una collaborazione fra Operatori Olistici in modo da creare una scelta di corsi, seminari e attività, idonei a garantire conoscenza, supporto e crescita a quanti ne sentano il bisogno. Per quanto il numero e la varietà di corsi sia sempre in aumento, la qualità è piuttosto scarsa e, in campo olististico, integrità ed esperienza dell’operatore fanno davvero la differenza.

Per questo vorrei collaborare con operatori che, oltre alla propria conoscenza, abbiano alle spalle un bagaglio di esperienza diretta con ciò che vorrebbero insegnare. Quindi, se hai voglia di unire le “energie” e le tue conoscenze, se vuoi far parte attivamente di un associazione o se hai un tuo corso da proporre, sei invitato a contattarmi… anche se non sei di Bologna, anche se non lo faresti come “lavoro primario”.

Gruppo di studio

Si sa, in camSto cercando Operatori e non, appassionati di occultismo, esoterismo e di energie sottili in generale, per creare un gruppo di studio e scambio idee ed esperienze. Mi rivolgo anche a chi ha avuto, o ha tutt’ora, esperienze con le energie più pesanti: entità, magia nera, attacchi psichici, ecc.. Il gruppo di studio sarebbe il primo step di un progetto più ampio.

Per qualunque domanda, informazione o semplice curiosità, contattatemi via e-mail, telefono e WhatsApp.

La Koinos vuole essere un’associazione libera, aperta a chiunque ne condivida gli ideali e ne voglia arricchire e migliorare il progetto. Un luogo di contatto fra chi vuole condividere le proprie esperienze e chi ha bisogno di ampliare le proprie conoscenze.

Associazione Olistica…

Per molto tempo ho alimentato il sogno di fondare un’ Associazione Olistica ma, per qualche motivo, è sempre rimasto solo in fase progettuale. Non sembrava mai il momento buono, non avevo mai abbastanza tempo, non incontravo le persone giuste o, forse, non ero pronta io. Nonostante lo desiderassi, mancava quella scintilla necessaria a dar vita all’intero progetto.

Il tempo è passato e, anche se non l’ho mai davvero dimenticato, spesso l’ho catalogato come un “vecchio progetto superato ormai irrealizzabile”. E’ rimasto lì, chiuso nel cassetto, in attesa del momento giusto. Nel frattempo si è inaspettatamente arricchito, si è ingrandito e ha cambiato forma e sostanza. Quando è riuscito a scappare dal cassetto, in qualche modo, non so come, mi ha trovata pronta. In qualche modo, non so come, sembra che ora sia arrivato il momento giusto.

… e Culturale

Questo è accaduto qualche settimana fa. Dopo l’entusiasmo iniziale mi sono subito resa conto che, in 11 anni, erano cambiati i tempi, le energie, le persone e le loro necessità… ed ero cambiata io! Per quanto il mio progetto iniziale fosse buono, un’Associazione Olistica basata sul ri-equilibrio energetico e sulla crescita personale, ora come ora, non mi sembra abbastanza.

In un momento di crisi e grande destabilizzazione, ritengo sia necessario lavorare non solo sulla nostra evoluzione interiore ma anche per migliorare l’ambiente in cui viviamo e che ci circonda.

La società in cui viviamo è il riflesso di come noi ci comportiamo.

Il motivo principale che mi spinge a costituire un associazione, resta la condivisione della mia esperienza in campo olistico. Sono la prima a ritenere che intraprendere un percorso di evoluzione spirituale e riequilibrio energetico ci apra a nuove possibilità e a diverse soluzioni ma, questo, è un mondo ancora sconosciuto ai più, purtroppo. In un tempo in cui fin troppe persone vivono in modalità sopravvivenza come posso sperare di aiutarle parlando di argomenti generalmente astratti?

Fare… l’unico modo per cambiare

A questo punto mi sono posta qualche domanda:

  • cosa possiamo fare per aumentare il nostro benessere?
  • cosa possiamo fare per cambiare in meglio la nostra vita?
  • cosa può aiutarci concretamente ad affrontare le sfide e i problemi quotidiani?

La conoscenza

La conoscenza è la chiave di tutte le serrature, ci concede più scelte, ci apre la mente a nuove possibilità e ci dona gli strumenti necessari ad affrontare la vita in ogni suo ambito. Non è necessario essere dei geni o diventare dei tecnici esperti: a volte basterebbe semplicemente sapere qualcosa in più di niente. smile Avere più informazioni, più nozioni, più conoscenza, ci dona concretamente:

  • più capacità di discernimento
  • più possibilità di scelta
  • più strumenti per risolvere e affrontare problemi e situazioni
  • più consapevolezza delle proprie capacità, possibilità e limiti
  • meno possibilità di essere raggirati e/o fregati
  • più strumenti per migliorare e/o cambiare la propria vita

 La conoscenza è la base di ogni evoluzione psico-fisica spirituale.

Ogni giorno un po’ meno ignorante